Class Action

Vuoi saperne di più in tema di class action?

  • Relazioni Annuali

  • Guide utili

  • Conciliazione



La class action è l’azione legale con cui una o più persone, rappresentando interessi comuni a diverse categorie di soggetti, possono agire in un unico giudizio per accertare illeciti che provocano un danno diffuso nella collettività.
La class action permette a tutti i soggetti danneggiati dallo stesso prodotto o comportamento lesivo, di agire in giudizio, rappresentati come se si trattasse di un’unica parte lesa. Il punto di forza della class action è infatti quello di riequilibrare i rapporti di forza fra un singolo consumatore e le grandi aziende.

Nel nostro ordinamento non esiste la class action. Al momento bisogna accontentarsi delle disposizioni contenute nella legge 281/1998, i cui contenuti sono poi confluiti negli articoli 139 e 140 del Codice del consumo che consente alle Associazioni dei consumatori e degli utenti di convenire in giudizio l'impresa e di ottenere dal giudice un provvedimento che inibisca un comportamento scorretto o l'uso della clausola di cui si sia accertata l'abusività.
Si tratta solo di strumenti di accertamento e di natura preventiva che servono a fare cessare la lesione di interessi di gruppo ma non a riparare o risarcire i danni individuali.
Attualmente sono cinque le proposte di legge volte a disciplinare la Class action.

Per leggere i testi dei disegni di legge presentati alla Camera dei Deputati e al Senato:
www.senato.it
www.camera.it

Lo scorso novembre le Associazioni dei consumatori sono state ricevute in audizione alla Commissione Giustizia della Camera dei Deputati: di seguito il parere di Cittadinanzattiva sulla class action.

Scarica il Codice del Consumo

Class Action PA

Il Decreto legislativo 20 Dicembre 2009, n. 198 introduce una nuova forma di tutela degli interessi del cittadino nel suo rapporto con la Pubblica Amministrazione. Pur attraverso un non agevole percorso, l'obiettivo è quello di ripristinare il corretto svolgimento della funzione o la corretta erogazione di un servizio, con possibilità di azione unitaria: si tratta della CLASS ACTION verso la Pubblica Amministrazione.
Scarica il Decreto legislativo 20 Dicembre 2009, n. 198

Ecco, nel dettaglio, le class action avviate da Cittadinanzattiva contro P.A. e concessionari dei servizi pubblici, nei seguenti ambiti:


Le diffide sono state notificate a mezzo di Ufficiale Giudiziario.

Cittadinanzattiva ha inoltre notificato a mezzo di Ufficiale Giudiziario una diffida stragiudiziale nei confronti di Equitalia Gerit Spa – Lazio per aver ipotecato i beni dei cittadini per somme inferiori agli ottomila euro.