Artrite reumatoide

Vuoi saperne di più in tema di artrite reumatoide?

  • Guide utili

  • Conciliazione


Cittadini e malattie reumatiche

Sono oltre 5 milioni gli italiani colpiti, 734mila presentano le forme più disabilitanti e serie. Interessano soprattutto le donne: sino a nove volte più dell’uomo.
In Italia la spesa farmaceutica per queste patologie è di circa 1,5 miliardi di euro, mentre in termini di perdita di produttività i costi si aggirano intorno ai 3 miliardi. Tra perdite di produttività, care giver e cure informali, si stima che il totale dei costi indiretti sia di circa i 2/3 dei costi totali, un 1/3 a carico del Ssn. Il costo annuo medio per paziente è di 8mila euro.

Leggi tutto...

Assistenza domiciliare - RSA

Vuoi saperne di più in tema di assistenza domiciliare e strutture residenziali?

  • Guide utili

  • Conciliazione


A seguire, una sintesi dei principali problemi riscontrati dai cittadini in questo ambito.

Cittadini e assistenza territoriale (sintesi Rapporto Pit 2011)

Anche nel 2010 i cittadini segnalano persistenti difficoltà nell'ambito dell'assistenza sanitaria domiciliare, cioè in quell'insieme di servizi erogati a domicilio da personale medico o infermieristico. Il lieve calo delle segnalazioni (nel 2010 sono state il 77%,  l'anno prima addirittura il 78,1%) non muta lo scenario generale, in quanto le carenze denunciate nel passato vengono riscontrate tuttora. L'assistenza sociale prestata al domicilio viene segnalata come problematica, invece, nel 23% dei casi, nel 2010, mentre il valore corrispondeva al 21,9% nel 2009, come da tabella che segue.

Leggi tutto...

Assistenza sanitaria all’estero

Vuoi saperne di più in tema di assistenza sanitaria all'estero?

  • Guide utili

  • Conciliazione

flag eng

Curarsi oltre confine: cosa succede oggi in Italia., nella fotografia fornita dal Il punto di Rapporto PiT salute.
Il Rapporto PiT salute è il principale strumento attraverso il quale il Tribunale per i Diritti del Malato ogni anno fornisce una fotografia del Servizio Sanitario Nazionale dal punto di vista del cittadino.
Il Rapporto PiT viene infatti realizzato attraverso la raccolta e l’elaborazione delle segnalazioni provenienti dai cittadini che contattano annualmente il servizio PiT Salute, le sedi del TDM i servizi PiT locali.

Leggi tutto...

Audit civico

Vuoi saperne di più in tema di audit civico in sanità?

  • Guide utili

  • Conciliazione


L'Audit civico consiste in un'analisi critica e sistematica dell'azione delle aziende sanitarie promossa dalle organizzazioni civiche e si configura come uno strumento a disposizione dei cittadini per promuovere la valutazione della qualità delle prestazioni delle aziende sanitarie locali e ospedaliere.

Leggi tutto...

Consenso informato

Vuoi saperne di più in tema di diritto all’informazione e consenso informato?

  • Conciliazione


A seguire, una sintesi dei principali problemi riscontrati dai cittadini in questo ambito.

Cittadini e diritto all’informazione e al consenso informato (sintesi Rapporto Pit 2011)
Tra i problemi legati alla disinformazione c’è quello relativo al consenso informato (5,9% nel 2009, 4,1% nel 2010), uno strumento che permette al cittadino di decidere consapevolmente se dare il suo consenso alle varie prestazioni sanitarie che gli vengono proposte. Il colloquio tra medico e paziente, di fatto, dovrebbe essere utile al fine di comprendere e condividere il tipo di cura che si sta prospettando.

Leggi tutto...

Dimissioni forzate

Vuoi saperne di più in tema di dimissioni forzate?

  • Guide utili

  • Conciliazione

A seguire, una sintesi dei principali problemi riscontrati dai cittadini in questo ambito.

Cittadini e dimissioni forzate (sintesi Rapporto Pit 2011)

Le segnalazioni sulle dimissioni ritenute improprie sono enormemente aumentate passando dal 63,9% del 2009 all’82,7%; quasi 20 punti percentuali in più. Siamo  davvero troppo lontani da quella che dovrebbe essere la missione del servizio sanitario ovvero garanzia di cure adeguate e sicure, presa in carico celere,  attenzione per la qualità della vita e chiediamo a gran voce che questi valori vengano recuperati. Gli stessi medici, dichiarano di avere le mani legate, invischiati anch’essi in logiche economiche più grandi di loro, laddove invece il senso di responsabilità dovrebbe prevalere.

Leggi tutto...

Dolore cronico

Vuoi saperne di più in tema di dolore cronico?

  • Conciliazione

“Tanto di dolore non si muore!” ... “Sono solo dolori passeggeri!”  ... “Bisogna sopportare!”
Non credere a queste affermazioni! Il dolore è un “campanello di allarme”, che ci avverte che qualcosa non va nel nostro corpo.

Leggi tutto...

Farmaci

Vuoi saperne di più in tema di farmaci?

  • Guide utili

  • Conciliazione

A seguire, una sintesi dei principali problemi riscontrati dai cittadini in questo ambito.

Cittadini e assistenza farmaceutica (sintesi Rapporto Pit 2011)

Nonostante una lieve flessione (- 0,8 punti percentuali) rispetto allo scorso anno, in cui il dato assoluto rispetto alle segnalazioni su problemi di accesso ai farmaci si attestava al 3,9%, il tema dei farmaci è sempre molto sentito dai cittadini che ci contattano.

Leggi tutto...

Invalidità civile - Handicap

Vuoi saperne di più in tema di invalidità civile e handicap?

  • Conciliazione

A seguire, una sintesi dei principali problemi riscontrati dai cittadini in questo ambito.

Cittadini e invalidità civile (sintesi Rapporto Pit 2011)

Quest’anno le segnalazioni sull’invalidità civile ed handicap hanno subito un incremento notevole rispetto allo scorso anno. Dal 9,1% del 2009 salgono al 10,3% nel 2010.
Il dato mostra un trend in crescita causato dalle enormi difficoltà che la nuova procedura di riconoscimento di Invalidità Civile ed Handicap sta arrecando ai cittadini nell’ultimo periodo.

Leggi tutto...

Liste di attesa

Vuoi saperne di più in tema di liste di attesa?

  • Guide utili

  • Conciliazione

A seguire, una sintesi dei principali problemi riscontrati dai cittadini su questo argomento.

Cittadini e liste d’attesa (sintesi Rapporto Pit 2011)

Uno degli ambiti in cui più si scontrano la pazienza dei cittadini e le caratteristiche del sistema sanitario è quello delle liste d'attesa: purtroppo si tratta di un settore che da qualche anno a questa parte non mostra cambiamenti in positivo (il dato generale, infatti, è in aumento di un punto percentuale, dal 15% del 2009 al 16% del 2010), come le rilevazioni degli ultimi Rapporti PiT indicano.

Leggi tutto...

Livelli essenziali di assistenza

Vuoi saperne di più in tema di livelli essenziali di assistenza?

  • Guide utili
  • Conciliazione

A seguire, una sintesi dei principali problemi riscontrati dai cittadini in questo ambito.

Cittadini e livelli essenziali di assistenza (sintesi Rapporto Pit 2011)

ACCESSO AI SERVIZI
Trend in aumento (9,7%nel 2010 -  5,5% nel 2009)

Il trend delle segnalazioni sull’accesso ai servizi è in fortissima crescita: dal 5,5% del 2009 sale al 9,5% nel 2010.
I cittadini lamentano la difficoltà di poter usufruire adeguatamente dei servizi sanitari, in particolar modo per problemi legati ai costi ed al ridimensionamento di servizi e prestazioni. La percentuale raggiunge infatti il 9,7% nel 2010, dato che si compone della difficoltà d’accesso ai servizi sanitari ( 54,1%) e dai problemi riscontrati con i ticket e relative esenzioni (45,9%).

Leggi tutto...

Malattie croniche e rare

Vuoi saperne di più in tema di malattie rare? www.malattierare.cittadinanzattiva.it

  • Guide utili

  • Conciliazione

A seguire, una sintesi dei principali problemi riscontrati dai cittadini in questo ambito.

Cittadini e malattie rare (sintesi Rapporto Pit 2011)

Il tema della patologie rare è segnalato dai cittadini nel 2% e, dal 2009, ha mantenuto una andamento costante ( 2.2% nel 2009, 2% nel 2010).
Nonostante vengano definite ‘patologie rare’, in Europa si stima che le persone affette da tali manifestazioni patologiche siano circa 20-30 milioni. In Italia ci sarebbero circa 2 milioni di malati, moltissimi dei quali in età pediatrica. All’interno di questa stima sono comprese non soltanto le patologie rare riconosciute come tali (formalmente ed informalmente), ma quelle forme patologiche ormai ’catalogate’ e che possiedono ‘varianti rare’ per la diversità di sintomi e segni. Se da una parte l’insieme di tutte queste patologie garantisce un forte peso specifico alla categoria di persone affette da malattia rara (al fine di ottenere con più forza cambiamenti e miglioramenti nella capacità dei governi nel garantire una adeguata presa in carico e continuità di cure), dall’altra  - per variabilità ed esiguità delle forme patologiche- i malati rari rimangano ancora frastagliati e non riescono ad esercitare al meglio la capacità di incidere sul contesto politico e sociale.
Proprio per favorire un migliore orientamento ai cittadini, facilitandone il percorso informativo sulle principali tematiche delle malattie rare (compresa la tutela dei diritti) e per implementare una stretta integrazione e collaborazione tra associazioni di persone affette da malattie rare e/o tra i cittadini portatori di tali patologie, Cittadinanzattiva ha dato vita, nel luglio 2011, ad un apposito portale, www.malattierare.cittadinanzattiva.it, promosso attraverso il Tribunale per i diritti del malato e il Coordinamento nazionale Associazioni malati cronici, con il contributo non condizionato di Takeda Italia Farmaceutici.

Leggi tutto...

Malpractice

Vuoi saperne di più in tema di malpractice e presunto errore medico?

  • Guide utili

  • Conciliazione

A seguire, una sintesi dei principali problemi riscontrati dai cittadini in questo ambito.

Cittadini e malpractice/presunto errore medico (sintesi Rapporto Pit 2010)

La sicurezza dei servizi sanitari: ancora in crescita le segnalazioni di malpractice soprattutto in oncologia ed ortopedia
Errori medici, infezioni ospedaliere, condizione delle strutture sono da sempre al centro dell'attenzione dei cittadini: in 14 anni il tema della sicurezza raccoglie il 28% delle segnalazioni complessive attestandosi al primo posto dei diritti più negati e la leggera diminuzione in percentuale degli ultimi due anni (27% nel 2008 e 24% nel 2009) può essere considerata una ordinaria fluttuazione statistica.

Leggi tutto...

Maternità - Fertilità

Vuoi saperne di più in tema di tutela della fertilità, della gravidanza e della maternità?

  • Conciliazione

La tutela della salute, in tutte le sue forme, è una delle attività storiche promosse da Cittadinanzattiva - Tribunale per i diritti del malato.
Una delle aree che negli ultimi anni abbiamo ritenuto necessario potenziare è quella della tutela della gravidanza, della maternità e della fertilità, intervenendo - in particolare su quest’ultimo tema - per superare i diffusi pregiudizi e le paure, spiegando le possibilità che il panorama normativo attuale offre alle coppie che desiderano avere figli, ma incontrano difficoltà nel concepimento.

Leggi tutto...

Medico di famiglia - pediatra

Vuoi saperne di più in tema di medici di famiglia, pediatri di libera scelta e guardia medica?

  • Conciliazione

A seguire, una sintesi dei principali problemi riscontrati dai cittadini su questo fronte.

Cittadini e assistenza sanitaria di base (sintesi Rapporto Pit 2010)
Nell’ultimo anno (2009), le segnalazioni in tema di assistenza sanitaria di base (medici di famiglia, pediatri di libera scelta e guardia medica) sono in crescita, sia rispetto al 2008 (+ 6,5%), sia rispetto alla media degli ultimi 14 anni (+ 4,8%). Questo risultato evidenzia una carenza di informazioni in costante crescita proprio dove sarebbe più necessaria, rappresentando l’assistenza di base la prima frontiera della sanità per i cittadini.

Leggi tutto...

Odontoiatria

Vuoi saperne di più in tema di odontoiatria?

  • Guide utili

  • Conciliazione

A seguire, una sintesi dei principali problemi riscontrati dai cittadini in questo argomento.

Cittadini e odontoiatria (sintesi Rapporto Pit 2011)

Il trend dell’odontoiatria, in merito alle segnalazioni giunte sui presunti errori diagnostici, ha subito un leggero incremento: +0,6%.
Nel 2010, infatti, si registra una percentuale del 4,6 rispetto al 3,5 del 2009.

Leggi tutto...

Politiche sanitarie

Vuoi saperne di più in tema di Agenzia di Politiche sanitarie?

  • Guide utili
  • Conciliazione

 

Salute mentale

Vuoi saperne di più in tema di salute mentale?

  • Guide utili

  • Conciliazione

Cittadini e salute mentale (sintesi Rapporto Pit 2011)

Delicatissimo, all'interno del discorso sull'assistenza territoriale, è l'ambito della salute mentale: un banco di prova fondamentale per testare le reali capacità del sistema sanitario territoriale nei confronti di patologie che, prima di ogni altro intervento, necessitano di attenzione e continuità.

Leggi tutto...

Sangue infetto

Vuoi saperne di più in tema di sangue infetto?

  • Guide utili

  • Conciliazione

A seguire, una sintesi dei principali problemi riscontrati dai cittadini in questo argomento/settore.

Cittadini e sangue infetto (sintesi Rapporto Pit 2011)

Quest’anno le segnalazioni dei cittadini rispetto alle problematiche connesse al sangue infetto sono leggermente in flessione; passiamo da un 5,4% del 2009 al 3,8% del 2010. Nonostante  questa lieve diminuzione, rimane costante da parte nostra l’attenzione al tema, nell’intento di far emergere ancora una volta le difficoltà incontrate dalle persone danneggiate da sangue infetto.

Leggi tutto...

Sicurezza ospedaliera

Vuoi saperne di più in tema di sicurezza ospedaliera?

  • Conciliazione

A seguire, una sintesi dei principali problemi riscontrati dai cittadini in questo ambito.

Cittadini e infezioni ospedaliere (sintesi Rapporto Pit 2010)

Le infezioni nosocomiali hanno avuto negli anni un andamento in crescita pressoché costante:  nel 2009 superano il 10% delle segnalazioni attinenti la sicurezza (10,2%, + 4,1% sul 2008 e +4,9% sul periodo 1996/2009). Contrarre una infezione nosocomiale comporta un peggioramento per la salute del paziente, oltre che il prolungamento della degenza, con la conseguenza di ingenti aggravi di spesa sanitaria, che si può stimare tra i 500-2000 euro al giorno.

Leggi tutto...