Mobilità, luoghi di cura e tutela dei diritti

flag eng

Ricerca-azione promossa nel 2014 dalla rete Europea di Cittadinanzattiva, Active Citizenship Network, volta ad approfondire la relazione tra esigenze di mobilità ed esigenze di cura in Italia. Con particolare attenzione a mobilità sanitaria, mobilità delle persone disabili o a ridotta mobilità, sicurezza stradale, buone pratiche.

Analizzati 239 articoli di stampa da gennaio 2013 ad agosto 2014 per un totale di 180 segnalazioni.  

Il Rapporto è stato presentato in occasione della Settimana europea della mobilità durante la tavola rotonda e il webinar europeo  “Protezione dei diritti dei cittadini: sfide e opportunità per i passeggeri europei”, organizzato da Active Citizenship Network a Roma in data 16 settembre 2014.

Il lavoro vuole sottolineare l’importanza dell’accesso fisico ai luoghi di cura e, indirettamente, offrire spunti di riflessione per una opportuna implementazione della Direttiva sulle cure transfrontaliere, affinché non trascuri aspetti molto pratici legati alle esigenze di spostamento dei pazienti.  

Per Cittadinanzattiva-Active Citizenship Network, il lavoro presenza un punto di tangenza tra due tematiche – diritto alla mobilità e diritto alle cure – estremamente rilevanti.

Clicca qui per scaricare il Rapporto e i documenti allegati.

Per saperne di più:

La politica di Cittadinanzattiva in tema di mobilità e trasporti

L'impegno di Cittadinanzattiva-Active Citizenship Network in tema di cure transfrontaliere

(Ultimo aggiornamento: Dicembre 2014)