Sicuri si diventa

Il progetto "Sicuri si diventa" è parte di una grande Campagna regionale "Lazio Si-cura" finanziata dalla Regione Lazio e dedicata alla promozione della cultura della sicurezza nel Lazio.Questo progetto si rivolge alla scuola e ai suoi protagonisti considerandoli una risorsa centrale per la promozione e lo sviluppo di una cultura della sicurezza centrata sulla prevenzione e la partecipazione civica.

Le attività progettuali hanno previsto la realizzazione, in 40 scuole secondarie di secondo grado di tutte le province del Lazio, di laboratori GRATUITI funzionali allo sviluppo delle competenze di cittadinanza attiva tra i giovani.

Principali obiettivi del progetto:

  • creare e/o rafforzare la cultura della legalità e della sicurezza nei giovani attraverso la valorizzazione degli strumenti della partecipazione civica;
  • trasferire competenze civiche trasversali e rafforzare nei giovani la padronanza dei processi nelle azioni civiche (capacità e uso dei linguaggi dell'interlocuzione politica, decision making, public speaking, negoziazione, capacità di analizzare i bisogni del territorio e competenze nell'azione di cambiamento);
  • facilitare e promuovere azioni di cambiamento negli istituti scolastici coinvolti e nei territori d'appartenenza, attraverso l'uso delle tecnologie di azione civica e di tutela.

Metodologia e articolazione dei laboratori

I laboratori hanno utilizzato una metodologia di didattica attiva ed esperienziale per consentire agli studenti di intraprendere un percorso che spazi dall'analisi e raccolta dei dati, all'interpretazione delle criticità emerse, alla progettazione e realizzazione di azioni civiche a scuola.

La formazione si è articolata in due sessioni didattiche: la prima ha riguardato i seguenti argomenti:

  • normativa e cultura della sicurezza;
  • metodi, strumenti e tecnologie di tutela della cittadinanza attiva;
  • competenze civiche per l'analisi dei bisogni del territorio e dell'ambiente scolastico.

La seconda sessione è consistita in attività di co-progettazione e azioni specifiche in relazione ai bisogni delle realtà territoriali di appartenenza e dell'ambito di interesse individuato tra quelli proposti: sicurezza strutturale, prevenzione dei comportamenti violenti a scuola e promozione della legalità.

I formatori hanno facilitato la progettazione e la pianificazione delle attività di azione civica diretta, realizzate dalle classi che hanno aderito all'iniziativa.

Al termine dell'attività didattica e per un mese dalla fine del laboratorio in aula, i formatori di Cittadinanzattiva hanno sostenuto le classi coinvolte con un'azione di tutoring a distanza.

Nella sezione Approfondimenti è possibile scaricare la brochure relativa al progetto.

Anno di realizzazione :2010

Per avere maggiori informazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per saperne di più in tema di educazione alla cittadinanza, visita la relativa Area di interesse